SAL 09 settembre 2013

(22 foto)

  • 01-tn_img_0604

    01-tn_img_0604

  • 02-tn_img_0605

    02-tn_img_0605

  • 03-tn_img_0608

    03-tn_img_0608

  • 04-tn_img_0610

    04-tn_img_0610

  • 05-tn_img_0611

    05-tn_img_0611

  • 06-tn_img_0620

    06-tn_img_0620

  • 07-img_0621

    07-img_0621

  • 08-img_0623

    08-img_0623

  • 09-tn_img_0622

    09-tn_img_0622

  • 10-tn_img_0626

    10-tn_img_0626

  • 11-tn_img_0625

    11-tn_img_0625

  • 12-tn_img_0640

    12-tn_img_0640

  • 13-tn_img_0643

    13-tn_img_0643

  • 14-tn_img_0644

    14-tn_img_0644

  • 15-tn_img_0645

    15-tn_img_0645

  • 16-tn_img_0647

    16-tn_img_0647

  • 17-tn_img_0656

    17-tn_img_0656

  • 18-tn_img_0659

    18-tn_img_0659

  • 19-tn_img_0662

    19-tn_img_0662

  • 20-tn_img_0664

    20-tn_img_0664

  • 21-tn_img_0668

    21-tn_img_0668

  • 22-tn_img_0667

    22-tn_img_0667

Eureka !!
Ecco le foto dove si vedono i primi pezzi di muro in mattoni di terra pressata (TBC) che sono stati preparati sul posto.
Come si vede il cantiere è pieno di muratori ed operai ed i lavori procedono alacremente per consentirci di finire per l’apertura della scuola, prevista per la fine di ottobre.
Per chi se ne intende vedrà che abbiamo scelto di murare “alla francese” cioè prima si fanno i muri e poi si gettano le colonne in cemento armato. A differenza della muratura “all’italiana” questa tipologia di costruzione è più utilizzata in burkina perchè il collegamento tra il muro e la colonna in cemento armato sembra migliore.