SAL missione maggio 2012

((7 foto)

  • IF

    IF

  • IF

    IF

  • IF

    IF

  • IF

    IF

  • IF

    IF

  • IF

    IF

  • IF

    IF

La missione di maggio 2012 può essere considerata la vera partenza operativa del progetto perchè inizia proprio con la scelta di 1 Ha di terreno all’interno dei 5Ha di proprietà dei Camilliani; da notare che i 5Ha di terreno erano stati acquistati proprio dalla nostra associazione e donati ai Camilliani nel 2005, quando ancora la città non arrivava al di là del barrage e quindi al terreno che era in piana savana.
In questi anni la città si è molto espansa, ed ora ai confini esterni del terreno sorgono migliaia di casupole di terra formando un enorme quartiere “non lottizzato” dove non ci sono regole di edificazione e mancano tutti i servizi (acqua, fognature, energia elettrica, strade, …)
In queste foto si vede il giorno in cui ci rechiamo al terreno per decidere l’appezzamento con due rappresentanti della congregazione dei Camilliani, nello specifico P. Pierre e P.Prospere, attualmente diventato Vescovo.
La scelta dell’area dove sorgerà l’asilo è avvenuta per la presenza di un grande albero che immaginiamo potrà diventare il centro pulsante del nostro progetto ed intorno al quale già ci immaginiamo i bambini che giocano.
Tutto intorno un terreno estremamente brullo e poco fertile, ma col tempo lo miglioreremo ;-)