1999/2010 – Scuole nel Sud

La scolarizzazione è uno degli obiettivi principali della nostra associazione.
Fin dai primi anni gran parte dei nostri sforzi si sono indirizzati anche alla realizzazione di strutture scolastiche che permettessero ai ragazzi di frequentare la scuola anche in zone periferiche dove lo stato burkinabè faceva fatica ad investire.
Conscio della impossibilità di risolvere il problema della costruzione e gestione delle strutture scolastiche al di fuori delle grandi città, il governo del Burkina Faso si è aperto agli aiuti delle associazioni umanitarie che si sono proposte per la costruzione di scuole.
Con l’approvazione delle autorità locali, abbiamo iniziato e quindi portato a termine la costruzione di due scuole nelle cittadine di Cincancè e Ouargaye che si trovano a pochi chilometri dal confine con il Togo.
Da Ouagadouguou sono ben 350 chilometri che solo recentemente è asfaltata, mentre i primi anni era una pista di terra battuta.
Dopo circa 7-8 ore di viaggio tra la polvere rossa e le scosse, magari dopo aver viaggiato nel cassone del pickup, venivi accolto dal calore dei ragazzi che erano sempre pronti a fare festa agli amici italiani che portavano pane e nutella.
La prima volta che sono stato alle scuole mi ha colpito la grande riconoscenza che i genitori dei ragazzi, riuniti per la nostra visita, ci hanno riservato.
Attualmente le scuole sono in funzione e raccolgono circa 400 ragazzi dei villaggi vicini. Ogni anno l’associazione si occupa del finanziamento di alcuni progetti speciali.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>